Lavorazione

La rivalutazione moderna dell'ardesia è anche conseguenza della messa a punto di prodotti per la preparazione e la conservazione che hanno superato le difficoltà di manutenzione dei manufatti.

Il CONSORZIO ARTIGIANO ARDESIA FONTANABUONA esegue qualsiasi tipo di lavorazione a mano con l'esperienza e la qualità artigianale ma è anche in grado di utilizzare un centro di lavoro a controllo numerico per la lavorazione di materiale lapideo (ardesia, marmo, granito) che nasce dalla più avanzata ricerca nel campo della automazione. 

Tramite questo centro di lavoro, dotato di sistema CAD-CAM e di macchine a cinque assi contemporanei "x-y-z-c-a", è possibile eseguire qualsiasi lavorazione di contornatura, mediante l'interpolazione degli assi.

 

La lavorazione su lastra

 

L'ardesia, per le sue intrinseche caratteristiche geo-morfologiche, si presta particolarmente a ogni tipo di lavorazione eseguita su lastra. 

Gli spessori variano da un minimo di 1 cm ad un massimo di 5 cm, le dimensioni arrivano ad un massimo di 220 x 60 cm. Si possono ottenere formati superiori a quelli indicati. Le superfici delle lastre hanno tre tipi di finitura: a spacco di cava, levigata, bocciardata.